indietro back
aggiungi al carrello
add to cart
   
Vito Bianchi
Gengis Khan. Il principe dei nomadi

Laterza
 
E la storia di Gengis Khan: un nomade, un mongolo che seppe aggregare le tribł sparpagliate per le lande asiatiche, e tradurne in formidabile forza d'urto abitudini e abilitą secolari. Trasformando pastori e cacciatori in un'orda di guerrieri invincibili, Gengis Khan fonderą un impero esteso in tre quarti di secolo dall'Oceano Pacifico fin quasi al Mediterraneo e dalla Siberia all'Himalaya. Forti di un esercito immenso, preceduti da una fama atroce e leggendaria, i Mongoli sconvolgeranno buona parte dell'Europa cristiana. Ma saranno anche capaci di insediare a Pechino una dinastia ammirata per il suo splendore e di imporre quella pax mongolica che schiuderą all'uomo medievale nuove opportunitą di esperienze e relazioni.

isbn: 9788842084556
pagine: 322
formato: 13 x 20,5
lingua: Italiano
euro  11.00
 
 titoli correlati
 
In transiberiana
Sulla Transmongolica
Gengis Khan il conquistatore
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  1 Euro  
  agr. Biodinamica  
  agr. Biologica  
  agricoltura  
  ANDROMEDA edizioni  
  annuari e marketing  
  bambini  
  casa e energie rinnovabili  
  cds - dvd - vhs  
  Centro Studi Assaggiatori  
  Civiltą Contadina  
  Corpo, mente, spirito  
  cucina  
  cucina naturale  
  equitazione  
  fumetti e grafica  
  giardinaggio  
  giochi e passatempi  
  Guide Naturalistiche  
  Itinerari e Percorsi  
  Le nez du vin  
  letteratura  
  Libri in lingua originale  
  Manualistica varia  
  musica  
  offerte speciali  
  Raritą - Rarity  
  Riviste  
  underground  
  Vini, bevande, distillati  
  Viticoltura ed Enologia  
  zootecnia, veterinaria, etologia