indietro back
espandi
aggiungi al carrello
add to cart
   
Michel Odent
Nascere nell'era della plastica
per vivere gravidanza e parto con consapevolezza, evitando inutili paure ed eccessiva medicalizzazione.
 
In questo libro Michel Odent riassume in modo mirabile tutto ciò che è importante sapere non solo sulla nascita, ma anche sulla natura dell’essere umano, sulla storia dell’umanità, sull’ecologia e sull’amore.
Utilizzando la prospettiva della rivoluzione della plastica, Odent rivisita temi a lui cari, come ad esempio l’impatto che un’eccessiva medicalizzazione ha sulla salute e sul carattere del bambino e del futuro adulto.
Il volume si interroga su aspetti centrali del parto oggi, dall’utilizzo degli anestetici allo sviluppo delle cure neonatali, e dimostra come una rivoluzione tecnologica, la scoperta della plastica, ha profondamente cambiato le relazioni tra gli individui (mamma, bambino e medico) e i sentimenti. 
Un volume che è anche un appello a recuperare l’antico sapere femminile sulla nascita.
Traduzione di Clara Scropetta.


isbn: 9788866810063
pagine: 218
formato: 11,5 x 17
lingua: Italiano
anno pubblicazione: 2012
euro 12.00
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  1 Euro  
  agr. Biodinamica  
  agr. Biologica  
  agricoltura  
  ANDROMEDA edizioni  
  annuari e marketing  
  bambini  
  casa e energie rinnovabili  
  cds - dvd - vhs  
  Centro Studi Assaggiatori  
  Civiltà Contadina  
  Corpo, mente, spirito  
  cucina  
  cucina naturale  
  equitazione  
  fumetti e grafica  
  giardinaggio  
  giochi e passatempi  
  Guide Naturalistiche  
  Itinerari e Percorsi  
  Le nez du vin  
  letteratura  
  Libri in lingua originale  
  Manualistica varia  
  musica  
  offerte speciali  
  Rarità - Rarity  
  Riviste  
  underground  
  Vini, bevande, distillati  
  Viticoltura ed Enologia  
  zootecnia, veterinaria, etologia